Fabio Bardi – Executive Pastry Chef

Fabio Bardi, originario della Sardegna, viene da una famiglia di ristoratori e la professione di chef rappresenta per lui una vera e propria vocazione.

Dopo aver terminato i suoi studi in Italia, Fabio si trasferisce a New York per allargare i suoi orizzonti, anche culinari, al “San Domenico”, il ristorante simbolo della cucina italiana a New York. Dopo sei mesi come chef responsabile dei primi piatti, arriva la nuova sfida della pasticceria e panetteria che accelera significativamente la sua carriera.

Nel 2007 Fabio ritorna in Europa dove affina le sue tecniche presso “La Durée” a Parigi e poi con il gruppo Prime Steak in Irlanda, dove in qualità di Executive Chef innova e ricerca la preparazione di dessert gustosi ma sani.

Da sempre interessato all’Asia, si reca prima a Singapore nel 2013 per Barzekin, come responsabile di tutti gli aspetti della produzione dolciaria.

L’anno seguente approda invece a 8 ½ Otto e Mezzo Bombana Hong Kong, dove Chef Bombana lo incoraggia a esplorare reinterpretazioni della pasticceria tradizionale italiana, in linea con la filosofia del ristorante. Fabio coglie appieno questo spunto: mantenendo i legami con la terra d’origine e i suoi sapori e bilanciandoli con le sue esperienze internazionali, sintetizza questi due aspetti nei deliziosi dessert che propone a 8 ½ Otto e Mezzo Bombana.